Facebook instagram google rss
Le PIAOLE

Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico

Nome del vino: le PIAOLE Denominazione: Verdicchio dei Castelli di Jesi d.o.c. Classico Zona di produzione: Castelplanio (AN) Superficie Vigneto: h … Altre informazioni

Nome del vino: le PIAOLE

Denominazione: Verdicchio dei Castelli di Jesi d.o.c. Classico

Zona di produzione: Castelplanio (AN)

Superficie Vigneto: ha 4,00

Uvaggio: Verdicchio 100%

Esposizione: Sud/Sud-Ovest

Tipologia terreno: Siliceo,sabbioso, ricco di scheletro

Sistema di allevamento: Guyot

Età media del vigneto: 15 anni

Epoca della vendemmia: tra la fine di settembre e la prima decade di ottobre

Vinificazione e invecchiamento: Vinificazione in bianco, decantazione a freddo del mosto, fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura controllata inferiore a 18 °C, maturazione in vasche di acciaio inox per 3 mesi durante i quali può effettuare la fermentazione malolattica, affinamento in bottiglia per 1 mese.

Colore: Giallo paglierino scarico con riflessi verdognoli.

Sapore: Intenso, sapido, fresco, buon equilibrio con nota leggermente amarognola nel finale.

Profumo: Intenso, profumi di fiori bianchi, salvia.

Abbinamenti: Piatti a base di pesce, formaggi freschi, primi piatti leggeri.

Temperatura di servizio: 12 – 14 °C

Numero medio di bottiglie prodotte: 32.000

Grado alcolico: 12,5 %vol

Acidità Totale: 5,6

Resa in uva per ettaro: 90 q.li/ettaro

Metodo di vendemmia: Manuale, a passaggi successivi in cassette da 10 Kg.

Prima annata di produzione: 1993

Punti di forza del vino: Bevibilità, freschezza, piacevolezza.

Condividi questo articolo